Vai al contenuto

1,367 Visite totali, nessuna visita odierna

I Parchi di crinale appenninico tosco-emiliano del Corno alle Scale e del Cimone-Libro Aperto-Lago di Pratignano sono molto frequentati tutto l'anno.
Grazie alla rete sentieristica del CAI, numerosi sono gli itinerari escursionistici a piedi e in MTB di diverse difficoltà anche plurigiornalieri. La stagione invernale porta poi molti appassionati dello sci alpino, del fondo e delle ciaspolate.

Recentemente, l'annuncio della Regione Emilia-Romagna di fondi per 16 milioni di euro (di cui 10 a carico dello Stato) per nuovi impianti e per sostenere l’attività sportiva invernale ed estiva e che la Regione Toscana si farà carico di commissionare un masterplan che individui un collegamento mediante un nuovo impianto di risalita Doganaccia  - Corno alle Scale, portano a ritenere che non si tratti di un "semplice" protocollo di intesa.

In questo quadro, non si fa cenno alle modalità per raggiungere e muoversi all'interno dei Parchi con efficienti e moderni mezzi di mobilità pubblica.
...continua a leggere "Ferrovia dei Parchi dell’Appennino tosco-emiliano"